Soldi olimpici: ennesimo "furto" ai danni del Nord

E-mail Stampa PDF
AddThis Social Bookmark Button

“È vergognoso che per una mera questione politica dovuta alle spaccature interne al Pdl, la collega Maria Teresa Armosino abbia bloccato in commissione Bilancio, d’accordo con l’Idv e gli altri partiti, i soldi avanzati dalle Olimpiadi di Torino 2006 e destinati alla manutenzione e riqualificazione degli impianti sportivi del Piemonte.
Mi auguro che dietro quest’ennesimo inciucio non ci sia la volontà di destinare questi fondi, vincolati ai Giochi Olimpici, alla sponsorizzazione di Roma 2020.
La Lega si sta battendo in tutte le sedi opportune perché quei soldi vengano destinati ai piemontesi e farà di tutto affinché non sia perpetrato l’ennesimo furto ai danni del nord”.

Davide Cavallotto, Deputato Lega Nord