MGP Cuneo - Movimento Giovani Padani della Provincia di Cuneo

LAVORO/ GIOVANI PADANI: SE POSTO FISSO NOIOSO MONTI LASCI SENATO Abbia il coraggio di mollare lo stipendio da senatore a vita

E-mail Stampa PDF
AddThis Social Bookmark Button

Milano, 2 feb. (TMNews) - Il Movimento giovani padani critica il premier Mario Monti per la sua dichiarazione sulla monotonia del posto fisso. "Il posto fisso è noioso? Monti lasci oggi la cadrega di senatore a vita. Siamo stanchi delle lezioni a tratti demenziali di questo premier privilegiato che senza aver nemmeno preso un voto non si è lasciato sfuggire il lauto compenso da senatore a vita, si è preso il lusso di circondarsi di figure tutt'altro che cristalline, non ha saputo fare altro che tassare i suoi 'sudditi' e probabilmente non ha mai messo piede in un mercato per sapere come vive la gente o quanto costa un litro di latte" scrive in una nota Lucio Brignoli, coordinatore federale del movimento giovanile della Lega Nord. "Se il posto fisso è così noioso, Monti abbia il coraggio - ribadisce - di mollare lo stipendio da senatore, stipendio ottenuto sulla fiducia e senza meriti e per di più a vita. Ricordo infine a Monti che se i giovani oggi non hanno nè il posto fisso nè quello traballante è per colpa degli squali della finanza che lui certamente conosce meglio di noi".

Febbraio film a Bra - via Cavour

E-mail Stampa PDF
AddThis Social Bookmark Button

CAVALLOTTO (LN), I BARBARI SOGNANTI CONTRO L’OPPRESSIONE DEI PROFESSORI

E-mail Stampa PDF
AddThis Social Bookmark Button
“Domani i Giovani padani del Piemonte arriveranno in gran numero a Milano per manifestare contro il governo delle tasse e dei poteri forti, dalla parte della Lega degli onesti. Noi, giovani barbari sognanti piemontesi, grideremo la nostra rabbia contro l’oppressione dei professori e lotteremo ancora una volta al fianco dei cittadini per difendere i nostri diritti. È arrivato il momento che la parola torni al popolo e che gli usurpatori della democrazia siano rispediti nei loro salotti a riflettere sui danni che hanno recato ai nostri territori. Ringrazio tutti i coordinatori provinciali per lo straordinario lavoro profuso anche questa volta”.
Lo dichiara il deputato della Lega Nord, Davide Cavallotto, coordinatore dei Giovani padani del Piemonte.

Pagina 57 di 57