MGP Cuneo - Movimento Giovani Padani della Provincia di Cuneo

IMU, IRPEF, IVA, ACCISE: La stangata del Governo

E-mail Stampa PDF
AddThis Social Bookmark Button

Mercoledì 2 maggio ore 20.30 presso il Centro Incontri della Provincia

 

La Segreteria Provinciale Lega Nord Cuneo organizza una serata dal titolo "IMU, IRPEF, IVA, ACCISE: La stangata del Governo" cui saranno ospiti i massimi esponenti del Movimento. Il Governatore del Piemonte e Segretario Nazionale Lega Nord Piemont Roberto Cota, l'On. Roberto Maroni ed il Sen. Roberto Calderoli. Protagonista sarà il candidato Sindaco di Cuneo Claudio Sacchetto. Modererà l'incontro il giornalista Osvaldo Bellino. Appuntamento dunque per mercoledì 2 maggio alle ore 20.30 presso il Centro Incontri della Provincia in Corso Dante a Cuneo.

CONVEGNO A BRA “IL PIEMONTE GUARDA AL LAVORO”

E-mail Stampa PDF
AddThis Social Bookmark Button

Esponenti Lega Nord di Provincia e Regione si sono confrontati con i cittadini

sulle opportunità che il Piemonte sta offrendo agli imprenditori

 

BRA. Salone gremito giovedì sera per il convegno “Il Piemonte guarda al lavoro: le nuove opportunità di crescita” organizzato dal Gruppo regionale Lega Nord in collaborazione con la sezione politica cittadina presso il Movicentro di Bra. Dopo il saluto del sindaco Bruna Sibille, a fare gli onori di casa è stato il consigliere regionale Federico Gregorio, che ha introdotto i relatori: il presidente della Provincia di Cuneo Gianna Gancia, il presidente del Consiglio provinciale Giorgio Bergesio, l’assessore regionale allo Sviluppo economico Massimo Giordano.

“Abbiamo scelto di organizzare questo convegno – ha spiegato Federico Gregorio -  per offrire spunti di dibattito ma soprattutto per presentare le opportunità concrete che la Regione Piemonte sta offrendo all’industria, ad esempio con la defiscalizzazione sull’IRAP per l’ammontare di 30 mila euro in tre anni sulle assunzioni di lavoratori sotto i 35 anni e di quelli over 50.

Leggi tutto...

Il taccuino elettorale di Claudio Sacchetto dal 26 al 28 aprile

E-mail Stampa PDF
AddThis Social Bookmark Button

Candidato sindaco Lega Nord e Grande Cuneo

Gli appuntamenti elettorali di Claudio Sacchetto:

GIOVEDI' 26 APRILE

- ore 16:30 Dibattito con gli altri candidati Sindaco organizzato da CONFCOOPERATIVE, c/o via Cascina Colombaro 56

- ore 21:00 Incontro con i Frazionisti di San Pietro del Gallo, c/o Teatrino Parrocchiale di S. Pietro del Gallo, Via del Bosco

VENERDI' 27 APRILE

- dalle ore 9:30 alle 11:30 Volantinaggio al Mercato di Cuneo c/o piazza Seminario

- ore 20.45 Dibattito con gli altri candidati Sindaco organizzato dal Comitato di Quartiere San Paolo, c/o Salone Parrocchia di S. Paolo

SABATO 28 APRILE

- dalle ore 9:30 alle 12:00 Incontro con i Frazionisti di Madonna dell'Olmo presso il Mercato locale

- dalle ore 15:30 alle 17:30 Volantinaggio sotto i portici c/o Corso Nizza

- ore 18:30 Dibattito con gli altri candidati Sindaco organizzato dai Comitati di Roata Rossi, Passatore, San Benigno, Ronchi e San Pietro del Gallo c/o Teatrino Parrocchiale di Roata Rossi

Riunione MGP Centallo del 24 aprile

E-mail Stampa PDF
AddThis Social Bookmark Button

Martedi 24 aprile i giovani padani di Centallo si sono riuniti alla bocciofila centallese per fare il punto della situazione. C'e chi e' arrivato tardi, chi quindi se la prende un po', chi raggiunge il gruppo dopo l'allenamento di calcio; ma tutti ancora una volta han voluto esserci per dimostrare che la Lega Nord e' viva e vegeta !
E' viva nei giovani, che ne condividono l'ideale sano e libero, e' viva perche' sul territorio continua ad esserci, con i gazebo, i volantinaggi, le manifestazioni, o anche solo per quella decina di giovani che con il cravattino verde vanno al bar per discutere sul da farsi, per far crescere ancora il movimento.
Un chiaro segnale a chi spera nel disgregarsi della Lega : noi siamo compatti, uniti, come annunciato da Umberto Bossi, e, come dice Roberto Maroni, fatta pulizia, si riparte, con una meta ben precisa all'orizzonte, l'Indipendenza della Padania.
Anche davanti alle evidenti difficolta', i giovani padani di Centallo non si tirano indietro, ci siamo, orgogliosi di essere Leghisti, orgogliosi di combattere per il nostro ideale di liberta' !

Né fascisti né terroristi né Comunisti

E-mail Stampa PDF
AddThis Social Bookmark Button

APERITIVO A SOSTEGNO DEI TRE CANDIDATI M.G.P.

E-mail Stampa PDF
AddThis Social Bookmark Button

“Noi vediamo la politica come momento di aggregazione e partecipazione” è uno dei motti più importanti nel Movimento Giovani Padani e ieri abbiamo avuto una grande dimostrazione, con più di cinquanta persone presenti al Relais Cuba in Piazza Europa, a Cuneo, per sostenere la candidatura dei tre ragazzi del Movimento Giovanile Fabrizio Zocca, Mattia Pellegrino ed Umberto Brignone. All’aperitivo erano presenti, oltre ai tre giovani, anche il candidato sindaco Claudio Sacchetto, il coordinatore provinciale MGP Alberto Brignone ed il vice coordinatore Federale dei Giovani Padani Alessandro Giglio Vigna. Ancora una volta è stato dimostrato quanto la Lega Nord ed il suo movimento giovanile siano vicini ai giovani. Grandissima è stata infatti la partecipazione da parte della cittadinanza, con moltissimi ragazzi e ragazze non iscritti al Movimento presenti all’aperitivo ed ai quali vanno i nostri più sentiti ringraziamenti.

Leggi tutto...

CAVALLOTTO (LN), BORGHEZIO NON PUO’ PARLARE A NOME DELLA LEGA NORD

E-mail Stampa PDF
AddThis Social Bookmark Button

“Dal momento che l’europarlamentare Mario Borghezio è stato sospeso dalla Lega Nord con delibera del consiglio federale, non ha alcun titolo per rilasciare dichiarazioni per conto del movimento o richiedere informazioni in merito a questioni che non lo riguardano più”.

Lo comunica in una nota il deputato della Lega Nord, Davide Cavallotto.

“In qualità di responsabile organizzativo della Lega Nord Piemont non rilascerò la tessera del movimento  a Mario Borghezio finché non salderà i propri debiti, visto che a differenza degli altri eletti non paga da tempo la propria quota volontaria, risultando quindi moroso”.
www.davidecavallotto.com

 

CALDEROLI - Grimoldi (Lega): "Questi attacchi ci rafforzano"‏

E-mail Stampa PDF
AddThis Social Bookmark Button

"L'attacco volgare e squadrista a Roberto Calderoli non fa altro che rafforzare
e compattare la Lega, unica forza di opposizione al Governo Monti e vera e
unica speranza per il Nord. Chi conosce Calderoli sa quanto ha fatto e sta
facendo per la Lega, quanto lavori giorno e notte e anche quanto abbia dato
anche in termini economici al movimento. Questa diffamazione non passerà certo
senza reazioni".
Così Paolo Grimoldi, deputato della Lega Nord e presidente federale del
Movimento Giovani padani

ASSALTO SEDE LEGA A MILANO

E-mail Stampa PDF
AddThis Social Bookmark Button

GIOVANI PADANI: "Effetti da campagna mediatica"

Milano, 20 aprile 2012. Ieri sera ignoti hanno cercato di sfondare le vetrate di ingresso della sede della Lega Nord di piazza 24 maggio a Milano, zona Darsena. Gli autori del blitz si sono serviti di fioriere in ferro come arieti, credendo che la sede fosse vuota. Quando dai locali si sono udite le voci dei Giovani padani presenti, il commando si è dileguato. Sul posto Polizia e Digos.
"Raccogliamo i frutti di questa velenosa campagna mediatica, ma non arretriamo di un passo - spiega Marco Bordonaro, coordinatore dei Giovani padani di Milano, presente nella sede al momento del blitz - Qualcuno ha cercato di sfondare l'ingresso in vetro, protetto da griglie di ferro, della nostra sede. Non si sono neppure accorti che la porta era aperta... visto che era in corso una riunione dell'Mgp. Qualcuno ha individuato vigliaccamente la Lega come bersaglio per uil malumore sociale, mentre ricordiamo che la Lega è l'unico movimento all'opposizione di questo Governo che sta affamando il Paese".
"Un episodio preoccupante e da non sottovalutare - aggiunge Paolo Grimoldi, deputato della Lega Nord e presidente federale dei Giovani padani - Lunedì presenterò subito una interrogazione alla Camera".

Lega, Calderoli; Isaia: “persona specchiata e lavoratore senza pari E da assessore dico: la caccia che abolirei è quella alle streghe”

E-mail Stampa PDF
AddThis Social Bookmark Button

Dichiazione di Stefano Isaia – Segretario Provinciale Lega Nord

Credo di poter parlare, com’è costume mio personale e di tutti gli iscritti e militanti della Lega Nord, in tutta sincerità sulle ultime vicende di cronaca.

Lo posso fare, essendo parte d’un movimento che non ha infilato la testa nella sabbia ma che ha preso e sta prendendo provvedimenti immediati e forti. Pane al pane, vino al vino dunque! Chi ha sbagliato ha già pagato o pagherà, senza sconti né indulgenze. Chi non ha sbagliato o chi, semmai, ha brillato per trasparenza e dedizione al lavoro, non deve pagare alcunché, tantomeno sull’altare di un’informazione scandalistica che sta inscenando campagne giustizialiste degne delle peggiori pagine della nostra storia. Mi riferisco a Roberto Calderoli, che si è sempre dimostrato persona specchiata sia nei suoi ruoli di uomo delle Istituzioni, sia nei compiti di partito.

Leggi tutto...

Pagina 52 di 59